Trasparenza

L'art. 1, comma 125, 126, 127 della Legge 124 del 4 agosto 2017, modificato dal D.L. 30 aprile 2019, n. 34 prevede, in particolare, che a partire dall'esercizio finanziario 2018 i soggetti beneficiari sono tenuti a pubblicare nei propri siti internet o analoghi portali digitali entro il 30 giugno di ogni anno le informazioni relative a sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, non aventi carattere generale e privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria, agli stessi effettivamente erogati nell'esercizio finanziario precedente dalle pubbliche amministrazioni.


ELENCO CONTRIBUTI:

2019:
07/08/19: 5 PERMILLE (RIFERIMENTO ANNO 2016) € 2.541,23

2018:
13/0818: LIQUIDAZIONE CONTRIBUTO PER RETE MUSEALE DEL COMUNE DI GOVONE € 620
16/08/18: 5 PERMILLE (RIFERIMENTO ANNO 2015) € 2.770,63
7/11/18: MANDATO DEL COMUNE DI CISTERNA € 7.500 (CONVENZIONE 2018)

 

Privacy GDPR

Ai sensi degli art. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali (“GDPR”), informiamo di quanto segue.
Finalità del trattamento e base giuridica. L’Associazione tratterà i dati personali esclusivamente per l’esecuzione delle richieste e l’inserimento nella mailing list – se richiesta.


Modalità e principi del trattamento. Il trattamento avverrà nel rispetto del GDPR e del D.Lgs. n. 196/03 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”), nonché dei principi di liceità, correttezza e trasparenza, adeguatezza e pertinenza, con modalità cartacee ed informatiche, ad opera di persone autorizzate dall’Associazione e con l’adozione di misure adeguate di protezione, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati. Non verrà svolto alcun processo decisionale automatizzato.

Necessità del conferimento.
Il conferimento dei dati è necessario in quanto strettamente legato all’organizzazione del servizio e alla gestione del contratto o rapporto. Ove il servizio consista nella partecipazione ad eventi, corsi o attività dell’Associazione, potranno essere acquisite e pubblicate nel sito istituzionale, nei social network e sul materiale informativo cartaceo dell’Associazione le immagini fotografiche o video, solo previo esplicito e separato consenso espresso.

Comunicazione e trasferimento all’esterno dei dati.
I dati potranno essere comunicati ai soggetti deputati allo svolgimento dei servizi e attività richieste (es. formatori esterni) e alle attività a cui l’Associazione è tenuta in base ad obbligo di legge (commercialista, assicuratore, sistemista, ecc.). I dati potranno essere trasferiti a destinatari con sede extra UE che hanno sottoscritto accordi diretti ad assicurare un livello di protezione adeguato dei dati personali, o comunque previa verifica che il destinatario garantisca adeguate misure di protezione. Ove necessario o opportuno, i soggetti cui vengono trasmessi i dati per lo svolgimento di attività per conto dell’Associazione saranno nominati Responsabili (esterni) del trattamento ai sensi dell’art. 28 GDPR.

Periodo di conservazione dei dati. Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per le quali i dati sono stati raccolti (svolgimento del servizio o esecuzione della richiesta), fatti salvi gli obblighi legali o contabili o fiscali o la sussistenza di esigenze di tutela legale dell’Associazione, con esclusione di comunicazioni a terzi e in ogni caso applicando i principi di proporzionalità e minimizzazione.

Diritti dell’interessato. Nella qualità di interessato, sono garantiti tutti i diritti specificati all’art. 15 - 20 GDPR, tra cui il diritto all’accesso, rettifica e cancellazione dei dati, il diritto di limitazione e opposizione al trattamento, il diritto di revocare il consenso al trattamento (senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso acquisito prima della revoca), nonché il di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei dati personali qualora tu ritenga che il trattamento che ti riguarda violi il GDPR o la normativa italiana. I suddetti diritti possono essere esercitati mediante comunicazione scritta da inviare a mezzo:

posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Raccomandata presso la sede dell’Associazione: Associazione Museo Arti e Mestieri di un Tempo ets, piazza Hope, 1 – 14010 Cisterna d’Asti (AT)

Responsabile del trattamento dei dati

Il responsabile dei trattamento dei dati è il presidente dell'Associazione Bartolomeo Vaudano

Chi tratterà i Suoi dati
I dati saranno trattati esclusivamente dal personale e da collaboratori del Titolare del trattamento appositamente incaricati e formati e da figure nominate a Responsabili del trattamento. Al di fuori di queste ipotesi i dati non saranno comunicati a terzi né diffusi.

Perchè stiamo chiedendo il consenso a trattare i Suoi dati
I  dati  raccolti  all'interno  del  portale  con  il  servizio  “CONTATTACI”,  non  rientrano  nelle  categorie  particolari  di  datipersonali  ai  sensi  dell'art.9  del  Regolamento  (UE)  2016/679  (RGPD). 

Le  categorie  di  dati  raccolti  e  trattati  sono unicamente di tipo anagrafico e per tipologia di servizio necessario.Tuttavia, ai sensi dell'art.9 Trattamento di categorie particolari di dati personali,del Regolamento (UE) 2016/679 (RGPD) ove “È vietato trattare dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose ofilosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univocouna persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona” chiediamo il consenso  esplicito  al  Trattamento,  per  i  dati  da  Lei  inviati  per  le  finalità  espressamente  indicate  nella  presente Informativa ovvero, indicata in: “Per quali finalità tratteremo i Suoi dati” (paragrafo a ) che qui integralmente riportiamo: a) la finalità principale del trattamento per la tipologia del servizio erogato è rivolta ad incontrare persone che volontariamente presentano la necessità di ricevere informazioni sui servizi presentati sul portale web www.museoartiemestieri.it salvo che il trattamento sia necessario per adempiere ad uno dei casi previsti al medesimo art.9 paragrafo 2 e sgg.

Firma dell' Interessato _______________________________________ luogo _______________ data ____/____/_____
(CONSENSO esplicito, luogo e data sono apposti con procedura web)

In modo particolare chiediamo il consenso esplicito al Trattamento, per le finalità espressamente indicate nella presente Informativa ovvero, indicata in: “Per quali finalità tratteremo i Suoi dati” (paragrafo b ) b) marketing diretto: invio, direttamente o tramite terzi fornitori di servizi di marketing e comunicazione, di newsletter e comunicazioni con finalità di marketing diretto attraverso email, in relazione ai servizi erogati quali offerte formative, culturali, sociali, turistiche.salvo che il trattamento sia necessario per adempiere ad uno dei casi previsti al medesimo art.9 paragrafo 2 e sgg.Le segnaliamo che se Lei è già entrato precedentemente in contatto con noi per altri nostri Servizi, potremo a Lei inviarecomunicazioni promozionali relative a Servizi del Titolare analoghi a quelli di cui ha già usufruito, salvo Suo espressorifiuto di cui vorrà fornirci comunicazione.

Firma dell' Interessato _______________________________________ luogo _______________ data ____/____/_____
(CONSENSO esplicito, luogo e data sono apposti con procedura web)



DICITURA PER USO COOKIES
Questo sito web utilizza esclusivamente i cookie tecnici
I cookie tecnici sono utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente di erogare tale servizio” (cfr art. 122 comma 1 del Codice della privacy).
I cookie tecnici si distinguono in cookie di navigazione o di sessione (garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web), cookie analytics (assimilati ai cookie tecnici ove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso) e cookie di funzionalità (permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati, quali ad esempio la lingua, al fine di migliorare il servizio reso allo stesso).
Per l’installazione e l’utilizzo dei cookie tecnici non è richiesto il preventivo consenso dell’interessato.

Utilizzando il nostro sito, l’utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

 

Associazione

Il 4 ottobre 1980 viene inaugurata la prima sezione del Museo Arti e Mestieri di un tempo all’interno dei locali della zecca del castello, gli unici utilizzabili al tempo, visto che il resto della struttura era diroccato. La Pro-loco di Cisterna, nei mesi precedenti aveva lavorato alacremente per recuperare  gli oggetti e sistemare gli spazi.

Il 16 gennaio 1990 viene fondata, davanti al notaio Paolo Novarese, l’Associazione "Museo Arti e Mestieri di un tempo”, che sostituisce l’associazione Pro Loco di Cisterna nella gestione e il cui scopo prioritario era quello di allestire e custodire  il Museo. Modificata in O.N.L.U.S. con un ulteriore atto nel 2002, nel 2009 è oggetto di un ulteriore atto notarile per l’acquisizione della personalità giuridica.

Il 24 ottobre 2020 l’Associazione Museo Arti e Mestieri di un tempo O.N.L.U.S. viene modificata, con atto del notaio Giorgio Gili, in  “Associazione Museo Arti e Mestieri di un tempo – Ente del Terzo Settore” (con l’acronimo E.T.S), per l’adeguamento al Codice del Terzo Settore (D.lgs. n. 117/2017).

L’Associazione persegue finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale; è indipendente, apartitica, apolitica, aconfessionale, senza scopo di lucro nel perseguimento di finalità di solidarietà sociale, e svolge principalmente le seguenti attività:

  • organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di particolare interesse sociale, incluse attività, anche editoriali, di promozione e diffusione della cultura e della pratica del volontariato e di attività di interesse generale di cui all'art. 5 del Codice del Terzo Settore;
  • interventi di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio, si sensi del decreto legislativo 22 gennaio 2004 n. 42 e successive modificazioni;
  • organizzazione e gestione di attività turistiche di interesse sociale, culturale o religioso.

    Nell'ambito di tali attività l'Associazione si prefigge il compito di:
  • ordinare, amministrare, gestire e conservare il "Museo Arti e Mestieri di un tempo";
  • promuovere la memoria storica, attraverso la conservazione e la valorizzazione del patrimonio documentale;
  • vivere, diffondere e stimolare gli studi, le ricerche e le esperienze in tema di arti, mestieri e tradizioni di un tempo;
  • porsi come riferimento didattico, culturale, nelle materie storiche, artistiche e culturali;
  • curare le attività legate alla storia, alla cultura contadina ed alle tradizioni della popolazione locale;
  • promuovere iniziative ed attività orientate a sviluppare una maggior accessibilità alle risorse, culturali, religiose, naturalistiche e specifiche del territorio in cui vivono e/o operano gli associati e comunque nel territorio della Regione Piemonte;
  • accrescere la qualità dei servizi rivolti a persone con esigenze speciali (persone con problemi temporanei o permanenti di mobilità e/o percezione o comunicazioni ridotte) al fine di garantire sempre maggiori possibilità di partecipazione all'esperienza della visita e del viaggio, dell'incontro con nuove realtà, dello svago e dell'intrattenimento quale esperienza umana integrale per l'accrescimento culturale, psicologico e sociale dell'individuo;
  • coinvolgere istituti scolastici, enti e realtà diverse del territorio, in attività formative e nella programmazione di visite istruttive finalizzate alla conoscenza del territorio, del suo patrimonio storico-artistico e alla sensibilizzazione sulle particolari problematiche legate all'accessibilità degli spazi e delle risorse locali;
  • promuovere e realizzare incontri, attività di studio, ricerca, raccolta di fondi e di beni, anche in collaborazione con associazioni aventi finalità analoghe, con studiosi, esperti e con le amministrazioni pubbliche, dei Beni culturali, dei Parchi e delle Riserve naturali;
  • curare e trattare nei modi ritenuti più opportuni da parte del Consiglio direttivo, le problematiche riguardanti il territorio e la popolazione ed in particolare coloro che si trovano in situazione di disagio.

    Possono essere soci dell'Associazione tutte le persone senza distinzioni di sesso, di nazionalità, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali, che condividono le finalità dell'Associazione e che si impegnano a rispettarne lo statuto.
    Chi intende aderire all’Associazione deve presentare domanda al Consiglio Direttivo, recante la dichiarazione di condividere le finalità che l’Associazione si propone e l’impegno ad osservarne lo Statuto e i regolamenti.
    I soci iscritti all’Associazione da meno di tre mesi non hanno diritto di votare in assemblea, di chiederne la convocazione, di eleggere e di essere eletti.
    Gli organi dell’Associazione sono:
    - l’Assemblea degli associati;
    - il Consiglio Direttivo;
    - il Presidente.

Associazione Museo Arti e Mestieri di un tempo

Il museo è gestito da volontari, riuniti in una associazione, che si occupano dell’organizzazione delle visite, degli eventi, delle iniziative culturali e della gestione dell’allestimento museale.

Dove siamo

© 2021 Associazione Museo Arti e Mestieri di un tempo (p.i.:01017590058)